India (Italian Edition) by Sarina Singh,Lonely Planet

By Sarina Singh,Lonely Planet

“Dalle cime innevate dell'estremo nord alle spiagge tropicali del profondo sud, l'India è un mosaico grande e complesso, e l. a. spiritualità ne tiene uniti i tasselli” (Sarina Singh, autrice Lonely Planet). Esperienze straordinarie: Foto suggestive, i consigli degli autori e los angeles vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: Gli strumenti e gli itinerari consistent with pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d’autore: I luoghi più famosi e quelli meno noti according to rendere unico il tuo viaggio. In questa guida: Taj Mahal in 3D, Cartine dei siti più importanti, Yoga e attività spirituali, Donne e viaggiatori solitari.

Show description

Torino Pocket (Italian Edition) by Sara Cabras

By Sara Cabras

Colonia romana, cuore del regno dei Savoia, prima capitale d'Italia, città dell'industria. È sempre stato facile descrivere l'abito che di volta in volta il capoluogo piemontese ha indossato nei secoli. Oggi, invece, non è così semplice: città di cultura, di grandi metamorfosi architettoniche e urbanistiche, vive dei tesori del passato ma ha saputo interpretarli e riproporli al mondo contemporaneo, tanto da essere inserita dal long island occasions fra le fifty two mete mondiali da non perdere nel 2016. Stupiti? Noi no, e vi spieghiamo perché.

Show description

Free: Il Cerro Torre e io (Italian Edition) by David Lama

By David Lama

DAVID LAMA È UN GIGANTE DELL'ALPINISMO CONTEMPORANEO. «Non hai l. a. minima possibilità di farcela!» Così ha detto l. a. leggenda dell’arrampicata sportiva Jim Bridwell, quando David Lama gli ha sottoposto il suo piano. Ma David, allora diciannovenne campione europeo di arrampicata, non si è lasciato scoraggiare: voleva salire in libera los angeles through del compressore del Cerro Torre, 900 metri di granito verticale che negli anni, a partire dal tentativo di Cesare Maestri, period stata teatro delle imprese incompiute e più spettacolari dell’alpinismo mondiale. Ha trascorso tre inverni ai piedi della vetta leggendaria della Patagonia, fino a quando, nel gennaio 2012, insieme al compagno di arrampicata Peter Ortner, David Lama è finalmente riuscito advert arrivare in cima al Cerro Torre, in libera, e a spostare ancora un po’ più in là l’asticella dell’«impossibile» nell’alpinismo.

Show description

5 Giorni a New York: guida passo passo (Le guide di by Isabella Di Marco

By Isabella Di Marco

five Giorni a big apple, Giuda Passo Passo ti permetterà di rilassarti anche prima della partenza, non più ore e ore a leggere lunghissime advisor, cercando di estrapolare quello che può essere più interessante o meno.
I tutti i tuoi passi sono organizzati dalla mattina alla sera, con los angeles metro, il taxi o a piedi.
Consigli pratici su come orientarsi, come usare i mezzi, dove mangiare una buona pizza o bere un vero coffee Italiano!
Le giornate sono ottimizzate, non perderai pace alla ricerca della tappa successiva, ma ti potrai godere ogni singolo momento.
Saprai sempre quale metropolitana prendere, se conviene andare a piedi o se è meglio il taxi.
E tanti altri consigli su mance, tasse, e come usare l'immensa rete di metropolitane, risparmiando pace e denaro.

La prima volta che visitai manhattan period il lontano 2008, sin dal primo giorno capii che questa città così unica, così caotica sarebbe stata una parte importante della mia vita. Fu nel 2011 che decisi che sarebbe diventata casa mia!

La cultura, le abitudini, le assorted etnie che si incrociano giorno dopo giorno, l. a. rendono unica e magica, ma anche decisamente complessa da capire ed apprezzare a pieno.
Fu così che un bel giorno a superb 2011 che inizia i a scrivere il mio web publication, http://www.newyorkesi.it, un piccolo aiuto a tutti gli Italiani, che come me amano questa città, ma non hanno los angeles fortuna di poterci passare anni in step with conoscerla a pieno.

Show description

Non bisogna essere un meteorologo per capire da che parte by Andrea Arquà

By Andrea Arquà

Tommaso è un trentenne come tanti, con un lavoro che non rende giustizia al suo percorso di studi, con un numero imprecisato di sogni che prendono polvere nel cassetto, con una relazione che sembra andare avanti consistent with inerzia e con los angeles disarmante sensazione di trovarsi su una strada troppo stretta e forzatamente diritta.
Un giorno according toò come to a decision di mettere in pausa il suo mondo e parte da solo according to un viaggio attraverso quell’America latina sognata fin dai tempi dell’adolescenza, alla ricerca di una semplicità e di una spensieratezza che sente di aver perso.
Dalla foresta amazzonica alla Terra del fuoco, passando in step with Machu Picchu e il lago Titicaca, ispirato da personaggi illustri come Thoreau, Kerouac e Chatwin, Tommaso compirà anche un viaggio introspettivo che lo metterà di fronte al suo io più profondo e che lo obbligherà advert affrontare i suoi demoni peggiori.
Un at the street schietto e genuino, ricco di avventure, disavventure e personaggi indimenticabili, che cambierà in step with sempre il punto di vista del protagonista portandolo a chiedersi quali siano le vere priorità di una vita che sembra non tenere più conto di chi siamo veramente.

Show description

Il Grande Califfato (Italian Edition) by Domenico Quirico

By Domenico Quirico

Il giorno in cui, according to l. a. prima volta, parlarono a Domenico Quirico del califfato fu un pomeriggio, un pomeriggio di battaglia advert al-Quesser, in Siria. Domenico Quirico period prigioniero degli uomini di Jabhat al-Nusra, al-Qaida in terra siriana. Abu Omar, il capo del drappello jihadista, fu categorico: «Costruiremo, sia grazia a Dio Grande Misericordioso, il califfato di Siria… Ma il nostro compito è solo all’inizio... Alla fantastic il Grande Califfato rinascerà, da al-Andalus fino all’Asia».
Tornato in Italia, Quirico rivelò ciò che anche altri comandanti delle formazioni islamiste gli avevano ribadito: il Grande Califfato non period affatto un velleitario sogno jihadista, ma un preciso progetto strategico cui attenersi e collegare i piani di battaglia. Non vi fu alcuna eco a queste rivelazioni. Molti polemizzarono sgarbatamente: erano sciocchezze di qualche emiro di paese, suvvia il califfato, roba di secoli fa. Nel giro di qualche mese tutto è cambiato, e il Grande Califfato è ora una realtà politica
e militare con cui i governi e i popoli di tutto il mondo sono drammaticamente costretti a misurarsi.
Questo libro non è un trattato sull’Islam, poiché si tiene opportunamente lontano da dispute ed esegesi religiose. È soltanto un viaggio, un viaggio vero, con città, villaggi, strade e deserti, nei luoghi del Grande Califfato. Parte da Istanbul e si finish in Nigeria, fa tappa a Groznyj in Cecenia e nelle pianure di Francia, nel Sahel e in Somalia. Parla di uomini, delle loro storie, delle loro azioni e omissioni. Mostra come al-Dawla, lo stato islamista, esista già, poiché milioni di uomini ogni giorno gli rendono obbedienza, applicano e subiscono le sue regole implacabili, pregano nelle moschee secondo riti rigidamente ortodossi, vivono e muoiono invocandone los angeles benedizione o maledicendone los angeles ferocia.
Nondimeno, come Christopher Isherwood approdato nel 1930 a Berlino, con los angeles sua potente narrazione, Domenico Quirico diventa, in queste pagine, «una macchina fotografica» con l’obiettivo così aperto sulla cruda realtà della nostra epoca, che ne svela il cuore di tenebra meglio di mille trattati e saggi.

«Ho superato, nel momento in cui sono stato catturato, una frontiera fatale, sono entrato, me ne accorgo vivendo con loro, nel cuore di tenebra di una nuova fase storica, di un nuovo groviglio avvelenato dell’uomo e del secolo che nasce: il totalitarismo islamista globale».
Domenico Quirico

Show description

I love Milano (eNewton Saggistica) (Italian Edition) by Marina Moioli

By Marina Moioli

Storie insolite, grandi personaggi, luoghi magici e leggende popolari
Una città da scoprire passo dopo passo con curiosità e, perché no, con amore.
Per poter dire finalmente: «I love Milano».

Molti l. a. criticano dicendo che è brutta, sporca, e forse (da Tangentopoli ai giorni nostri) anche un po’ cattiva. Altri l. a. trovano fredda, scostante, antipatica. los angeles città dell’Expo 2015, insomma, ha fatto di tutto consistent with non piacere e non farsi amare. Eppure fece innamorare il francese Stendhal (tanto che sulla sua tomba volle incise le parole «Arrigo Beyle, milanese») e al siciliano Giovanni Verga scrivere: «Sì, Milano è proprio bella, amico mio». Ecco perché questo libro non è solo un Amarcord dei personaggi del passato che hanno reso grande il capoluogo lombardo (e che in tanti casi non erano neppure milanesi), ma in aggiunta una mappa preziosa according to andare a cercare le tracce più sorprendenti della storia e del presente meneghino. Perché una città non è solo ciò che riusciamo a vedere, ma anche e soprattutto quello che vogliamo immaginare, e ognuno può costruirsi los angeles sua città su misura.
Tra i temi trattati nel libro:
I personaggi di Milano • I luoghi segreti e scomparsi • I misteri risolti e irrisolti • Meraviglie e curiosità • Storie e leggende popolari • Milano a tavola • Milano e il grande schermo • Le tradizioni • Gli artisti e il dialetto • Scorci e passeggiate • Milano e lo sport

Marina Moioli

Milanese document ha cominciato a scrivere negli anni Ottanta sulle pagine locali del quotidiano «Il Giornale», fondato da Indro Montanelli. Giornalista di lungo corso, ha scritto in step with importanti testate nazionali, specializzandosi in turismo, enogastronomia e gown. Attualmente lavora nella redazione di «Vita non revenue magazine». in step with los angeles Newton Compton ha scritto Milano perduta e dimenticata, Il giro di Milano in 501 luoghi e i admire Milano.

Show description

La rana e la pioggia: L’Iran e le sfide del presente e del by Antonello Sacchetti,Farian Sabahi

By Antonello Sacchetti,Farian Sabahi

Secondo una credenza popolare del nord dell’Iran, quando tre rane cantano, vuol dire che sta in step with piovere. “La pioggia quando arriva?”, chiede Nima Yooshij alla rana in una sua celebre poesia del 1952: una metafora della rivoluzione, ma anche una premonizione. Di lì a poco, infatti, l’Iran avrebbe conosciuto il golpe anti-Mossadeq, l. a. “rivoluzione bianca” voluta dallo scià consistent with modernizzare il Paese, l. a. rivoluzione del 1979 e los angeles nascita della Repubblica islamica. Un Novecento vivace e drammatico ha portato nel terzo millennio un Iran con un’identità uniqueness e apparentemente immutabile. E oggi? All’indomani dello storico accordo sul nucleare, los angeles Repubblica islamica sembra in procinto di entrare definitivamente nel mercato globale. Ma quali sfide e quali compromessi comporta tutto questo in step with l. a. cultura e il popolo iraniano? Insomma: “La pioggia quando arriva?».
La rana e los angeles pioggia è un viaggio nell’Iran dei nostri giorni, attraverso il complesso e affascinante rapporto tra Paese e modernità.
“Sacchetti offre al lettore tanti diversi frammenti. Appassionato di cultura persiana, ne ha studiato los angeles lingua e – come gli iraniani – intercala prosa e poesia. Il risultato è una lettura scorrevole, piacevole. Con los angeles politica a fare da filo conduttore con i suoi protagonisti”. (Farian Sabahi)

Show description

Itaca e oltre (Italian Edition) by Claudio Magris

By Claudio Magris

In questa raccolta di saggi brevi, Claudio Magris insegue e analizza le due grandi, antitetiche direzioni del viaggio – essenziale, culturale e politico – contemporaneo: il ritorno e l. a. fuga, los angeles conquista e los angeles dispersione dell’identità, l. a. continuità e l. a. metamorfosi dell’individuo. Attraverso l’indagine di grandi autori – da Svevo a Musil, da Ibsen a Flaubert, da Mann a Walser, da Singer a Borges – Magris rivive l. a. disgregazione di un’idea armoniosa del mondo con i beni e i mali che essa comporta, le nuove strade che essa apre e le insidie di cui le cosparge. Il dialogo con i temi del pensiero contemporaneo si affianca al confronto con l. a. condizione storica, l’interpretazione letteraria si alterna alla testimonianza autobiografica e all’intervento politico, l’osservatorio del moralista distaccato si salda all’impegno personale nelle grandi tensioni ideali del presente, l’ambiguità e l. a. reticenza della letteratura s’intrecciano alla chiarezza etica. Il taglio obliquo del saggio sceglie l. a. through indiretta in step with dissimulare, ma anche soprattutto in line with dire – con tutta l’incertezza e los angeles discrezione imposte dall’ora storica – l’irriducibile esigenza di una verità provvisoria.

Show description

Bordeaux: Weekend a... (Guide Weekend Vol. 19) (Italian by AA. VV.

By AA. VV.

Se volete visitare Bordeaux in un weekend lungo o in keeping with un breve soggiorno, questo quantity fa proprio al caso vostro. Una guida agile, dove è possibile trovare tutto il meglio according to organizzare una vacanza "alla grande" nel pace a disposizione.
Quattro itinerari selezionati guidano alla scoperta dei luoghi da non perdere e di tutte le novità da vivere in città. Inoltre, in line with i maniaci dello buying, tanti indirizzi consistent with sbizzarrirsi negli acquisti, a cominciare da quelli delle esclusive boutique di Rue Sainte-Catherine, che da sola conta oltre 250 negozi!
Anche i buongustai e gli amanti del buon vino saranno accontentati dall'offerta cittadina: fra bistrò, brasserie e ristoranti ce n'è infatti in keeping with tutti i palati. in keeping with alloggiare, infine, è possibile scegliere fra gli alberghi delle grandi catene e gli hôtels de charme, le chambres d'hôtes o gli ostelli, senza dimenticare l. a. possibilità di pernottare presso i sontuosi châteaux che si trovano nei dintorni della città.
La guida è completata da un dettagliato apparato di cartine, in step with aiutare il lettore a raggiungere agevolmente tutti i principali punti di interesse.

Show description